1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Рейтинг 0.00 (0 Голоса(ов)
Esattamente 70 anni fa, il sesto agosto 1945, gli Stati Uniti hanno la più grande nella storia moderna, un crimine contro l'umanità.
La mattina del 6 agosto 1945 alle 08:15 US bombardiere B-29 "Enola Gay", dal nome della madre (Enola Gay Haggard) comandante equipaggio, il colonnello Paul Tibbets, lasciò cadere sulla città giapponese di Hiroshima bomba atomica "Little Boy", l'equivalente di 13 a 18 kilotoni di TNT.
Direttamente dalla esplosione ha ucciso 80 mila persone (l'intera popolazione della città è stato pari a 240 mila persone). Nel corso dei prossimi cinque anni, morto per malattia da radiazioni ha 120 mila.
B-29 con una bomba a bordo, accompagnati da volando cinque velivoli: tre esploratori e due "ricerca" bombardieri con attrezzature, processi fisici fisse con macchine fotografiche.
Come qualsiasi necessità militare significativo per l'attentato non esisteva. L'unico scopo era quello di intimidire la Unione Sovietica.
In una recente intervista con il pilota americano ha detto che se fosse stato necessario, avrebbe ancora una volta cadere la bomba atomica su Hiroshima.
Tuttavia, questo crimine Stati Uniti d'America non si è fermata. Tre giorni dopo (9 agosto 1945, l'anno) è stata abbandonata una seconda bomba atomica sulla città giapponese di Nagasaki.
Tribunale per il reato di Stati Uniti non è stata effettuata.

Оставьте свой комментарий

Оставить комментарий как гость

0
  • Комментариев нет
BuyInCoins WW